Kenya – Ol Pejeta Bush Camp

Kenya – Ol Pejeta Bush Camp

Situato all’interno dei 40.000 ettari della riserva naturale di Ol Pejeta, sulle calme sponde del fiume Ewaso Nyiro, questo tradizionale campo tendato è la base perfetta per un’esperienza assolutamente unica, un vero e proprio safari avventura in una delle riserve private protette più spettacolari di tutto il Kenya. L’obiettivo di Alex e Diana Hunter, i due proprietari di questo campo, è quello di portare ad un livello completamente differente il concetto di “game-viewing” ed è l’ideale per chi vuole qualcosa di più di un classico safari.

L’Ol Pejeta Bush Camp infatti, oltre a proporci i classici Game Drive, ci permetterà di partecipare, anche attivamente, ad alcune operazioni per la protezione della wildlife all’interno della riserva. Incontreremo i ricercatori dell’Ol Pejeta Conservancy e seguiremo gli spostamenti di elefanti, grandi felini e degli ultimi 4 esemplari di Rinoceronte bianco settentrionale ancora esistenti allo stato selvatico. Impareremo ad usare l’equipaggiamento radio per la localizzazione degli animali accompagnando i ranger nelle loro operazioni giornaliere a difesa e controllo della fauna. Potremo infine visitare una riserva di scimpanzè che ospita 50 esemplari portati qui per essere reintrodotti gradualmente in libertà.

Tra le altre proposte a disposizione avremo la possibilità di visitare i villaggi delle popolazioni locali ed imparare le antiche tecniche di coltivazione e pastorizia, fare jogging in solitaria nelle vaste pianure della savana (seguiti sempre a distanza da una macchina per sicurezza), partire per una spedizione per scalare il Monte Kenya oppure rimanere tutta la notte in un nascondiglio per osservare al meglio wildlife in uno dei momenti di suoi maggiore attività. Su richiesta speciale l’Ol Pejeta Bush Camp sarà inoltre felice di invitare il fotografo eccezionale come Paolo Torchio per proporci un eccezionale safari fotografico di gruppo ispirati da un professionista (non incluso e da prenotare in anticipo!).

 

Condividi su
Share on TwitterShare via email