Giardineggiando – A spasso per giardini tra i Cotswolds e il Galles
Condividi su
Share on TwitterShare via email
Stampa

Giardineggiando – A spasso per giardini tra i Cotswolds e il Galles

18 Giugno 2017 – Questo sarà il primo viaggio tematico sui giardini in collaborazione con Carlo Contesso, penna di Gardenia e del Corriere della Sera laureato in Garden Design in Inghilterra. Carlo ci guiderà nella visita di grandi classici come il giardino di Hidcote Manor, il Wolverton Old Hall Gardens, lo Stockton Bury Gardens, il Kyre Park, ed altri ancora.

Partenza di gruppo con accompagnatore dall’Italia 18 Giugno 2017

VAI ALLA PAGINA DEL VIAGGIO

Oltre a una dozzina di giardini ben scelti, non potranno mancare la pausa rilassante in una sala da tè, cene in vecchi pub dal fascino caratteristico, qualche passeggiata in un piccolo villaggio o nella splendida campagna inglese, con un mini van climatizzato e autista sempre al seguito.

Per meglio godere il fascino delle dolci colline inglesi invece che pernottare in Bed & Breakfast aprono per noi le loro dimore ora Georgiane ora Tudor alcune amiche di Carlo, tra cui Jessica, apparsa in diversi suoi articoli.

La fattoria Tudor di Bank Farm è il regno di Jessica, con il bel giardino, le viste da cartolina sulle Malvern Hills, la Labrador Salix e i gatti Sooty e Nala. Al raffinato Sutton Park il giardino sembra estendersi nel prato punteggiato di pecore grazie allo Ha-Ha voluto da Robbie, con Toby e Tiger i piccoli ed educatissimi terriers di casa. E infine the Old Rectory, la dimora Georgiana di Angela, con i suoi mobili antichi e il parco. Tutte si trovano sulle Malvern Hills, vicine, nello Worcestershire. Tre dimore confortevoli, dove ritornare ogni sera, rilassarsi e sentirsi a casa; sta a voi scegliere in quale preferite passare una settimana inglese unica e indimenticabile. E per permettere a tutti di conoscere le nostre ospiti e ammirane case e giardini, alterneremo cene a pub e ristoranti con altre da loro.

Buon viaggio!

Condividi su
Share on TwitterShare via email
Stampa

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>