Ladakh – Festival di Hemis e Kalachakra
Condividi su
Share on TwitterShare via email
Stampa

Ladakh – Festival di Hemis e Kalachakra

28 Giugno 2017 – Viaggio di Gruppo alla scoperta del Ladakh, la regione himalayana dell’India che ha saputo conservare intatta la cultura del Buddismo Tibetano. Un viaggio con accompagnatore dall’Italia, reso ancora più interessante con la partecipazione all’affascinante Festival di Hemis, uno dei pià sentiti eventi Buddisti che richiama ogni anno migliaia di fedeli. Un’occasione unica per immergersi nel profondo mosaico di culture e tradizioni uniche al mondo.

Partenza di gruppo con accompagnatore dall’Italia

28 Giugno 2017

VAI ALLA PAGINA DEL VIAGGIO

La storia del monastero di Hemis è indissolubilmente legata a questo evento che si svolge ogni anno tra giugno e luglio: nel decimo giorno del quinto mese del calendario tibetano si celebra il momento esatto in cui Padmasambawa e Guru Santaraxita, due maestri dai poteri tantrici e magici venerati come i primi che diffusero il buddhismo fuori dell’India, vennero inviatati al Palazzo del Re tibetano Tresong Desten.

Pellegrini da tutta la regione dell’Himalaya arrivano ad Hemis per partecipare alle celebrazioni: il tema principale è la lotta del bene contro il male. Monaci buddhisti con costumi e maschere tradizionali intonano i mantra sacri al suono di tamburi e trombe, sul cortile del monastero vengono eseguite le danze cham, fondamentali nei rituali e nella liturgia buddhista.

Ricordiamo sempre che stiamo assistendo ad un rituale profondamente spirituale e quindi bisogna rispettare le tradizioni e le regole del luogo.

Un viaggio reso ancora più interessante da alcuni dei Monasteri Buddisti più belli come il Famoso Alchi con le sue incredibili pitture murali o Lamayuru con l’antica biblioteca di antichi testi sacri del Buddismo Tibetano. Due intere giornate nella Nubra Valley per chiudere il viaggio tra i suoi bellissimi panorami, lontani dai classici circuiti turistici.

Buon viaggio!

Condividi su
Share on TwitterShare via email
Stampa

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>